Domani giornata contro il bullismo e cyberbullismo a Salerno

Domani giornata contro il bullismo e cyberbullismo a Salerno


Il valore del rispetto. Muove da qui la riflessione che domani, nella giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo, chiama a fare la Consulta Provinciale degli Studenti di Salerno presieduta da Giuseppe Ferro. Plenaria, con inizio ore 10 nella Sala Fadda del Convitto Nazionale Tasso in Largo Abate Conforti, dedicata al variegato complesso mondo dell’adolescenza con focus sul mondo del web con le silenziose prepotenze e violenze on line, sul bullismo, la violenza e il valore del rispetto.

Più voci sul quotidiano vivere per andare al cuore dei conflitti, delle dinamiche, dei rapporti, dei disagi e dei vissuti adolescenziali. Sul binario della prevenzione le parole del questore Pasquale Errico e del Procuratore della Repubblica per i Minori di Salerno Patrizia Imperato.                                                                       

Ad abbracciare le tante diverse realtà che legano, dividono ed uniscono le adolescenze 3.0 lo psicoterapeuta dell’età evolutiva Federico Bianchi Di Castelbianco. Direttore dell’istituto di Ortofonologia e giornalista medico, Bianchi di Castelbianco, dialogherà, in un intervento straordinario a Salerno, con la Consulta Provinciale degli Studenti. Sarà un faccia a faccia franco, anticipa la giornalista  Ketty Volpe esperta MIUR, su quello che è il valore del rispetto per riannodare principi e valori della convivenza civile.