Giunta, scossa a Sorrento. Il sindaco azzera le deleghe, gelo sull’assessore passato al Pd

Giunta, scossa a Sorrento. Il sindaco azzera le deleghe, gelo sull’assessore passato al Pd

Giunta, scossa a Sorrento. Il sindaco azzera le deleghe, gelo sull'assessore passato al Pd

Il sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo ha azzerato le deleghe alla giunta. La decisione è stata comunicata stasera nel corso di un lungo vertice di maggioranza svoltosi in municipio. Incontro molto teso perché l’assessore Mario Gargiulo, in passato con il Pdl e con Forza Italia, da giorni si sta impegnando a sponsorizzare i candidati alle Politiche del Pd, ovvero Franco Manniello (Senato) e Silvana Somma (Camera). Si tratta di due nomi vicini al capogruppo regionale dem Mario Casillo di cui Gargiulo è ormai divenuto un riferimento a Sorrento. Cuomo ha ribadito la sua ferma intenzione di votare per il centrodestra così come è certo che tanti esponenti dell’amministrazione sposeranno la coalizione di Forza Italia, Fdi e Lega. Gargiulo quindi rischia di essere l’unico componente della coalizione a schierarsi con i democrat e ciò – alla luce pure del fatto che Cuomo è storicamente legato ai forzisti tanto da essere stato in odore di candidature alle Politiche – sta creando un bel po’ di tensione.

++DOMANI IN EDICOLA I I DETTAGLI SU METROPOLIS++