Castellammare. Via libera a Terme e Museo, stop al sottopasso Circum

Castellammare. Via libera a Terme e Museo, stop al sottopasso Circum

Via libera a Terme e Museo, stop al sottopasso Circum

Il bando per la privatizzazione di Terme e la firma della convenzione con la Soprintendenza per il Museo nella Reggia di Quisisana saranno portati avanti. La decisione sulla realizzazione del sottopasso della Circum in via Cosenza sarà rinviata all’insediamento della nuova amministrazione. Questi gli impegni presi dal commissario prefettizio Gaetano Cupello, che s’è insediato a Palazzo Farnese dopo la sfiducia al sindaco Antonio Pannullo. Ieri, al Comune, sono stati ricevuti tutti gli schieramenti politici che avevano fatto richiesta d’incontro con il commissario prefettizio. Sul tavolo tanti argomenti, a partire da quello relativo alla camorra per il quale Cupello ha ribadito: «Se qualcuno vuole denunciare sono qui, altrimenti niente polveroni inutili».

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++