Gragnano. Truffa alle Poste, vaglia clonati: «Hanno rubato i miei risparmi»

Gragnano. Truffa alle Poste, vaglia clonati: «Hanno rubato i miei risparmi»

Truffa alle Poste, vaglia clonati: «Hanno rubato i miei risparmi»

Truffa alla Poste, vaglia clonati negli uffici centrali di Gragnano e Castellammare di Stabia. Un sistema che ha garantito, si fa per dire, un bottino importante agli esperti maghi del raggiro. Una manovra scoperta dai legittimi proprietari dei conti postali soltanto alla richiesta di prelevare i propri risparmi. Importi che variano dai 10mila ai 15mila euro che sono stati agilmente trafugati, semplicemente riproducendo il titolo al portatore. «Mi hanno rubato i miei risparmi. Li avevo messi da parte per acquistare un box auto. Mi sono recata all’ufficio postale di via Veneto a Gragnano e presentando il vaglia a me intestato ho scoperto che il prelievo era stato effettuato a maggio 2017. Mi sono recata presso la caserma dei carabinieri per sporgere denuncia. Spero si faccia giustizia».

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++