Scafati. Aliberti a Roccaraso solo coi genitori, l’ordine del giudice

Scafati. Aliberti a Roccaraso solo coi genitori, l’ordine del giudice


Pasquale Aliberti a Roccaraso non potrà vedere moglie e fratello- coindagati nell’inchiesta Sarastra con l’accusa di voto di scambio in concorso- ma nella casa della località abruzzese avrà rappporti solo con il padre Nicola e la madre Rosaria Matrone, che hanno dato disponibilità di trasferirsi al momento nella località montana in provincia de L’Aquila. Lo ha stabilito il giudice per le indagini preliminari Giovanna Pacifico nel provvedimento che ha firmato venerdì pomeriggio accogliendo la tesi degli avvocati Silverio Sica e Agostino De Caro. Nelle restrizioni imposte, inoltre, non ci sarà l’utilizzo di computer e cellulari (per evitare rapporti con il mondo esterno) e sarà monitorato negli spostamenti da un braccialetto elettronico. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++