Castellammare. Morte sospetta in una casa-tugurio del Savorito

Castellammare. Morte sospetta in una casa-tugurio del Savorito

Morte sospetta in una casa-tugurio del Savorito

Luigi è stato trovato morto nella sua casa, al rione Savorito. Quando hanno sfondato la porta, i figli l’hanno trovato steso sul letto ormai esanime. Accanto al suo corpo, alcune macchie di sangue. Un particolare, sospetto, che ha costretto i familiari ad allertare le forze dell’ordine. I carabinieri, agli ordini del colonnello Filippo Melchiorre, hanno effettuato tutti i rilievi del caso, mentre il pubblico ministero del Tribunale di Torre Annunziata ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso. L’esame è stato eseguito ieri dal medico legale Lombardi, ma per scoprire qual è stata la causa del decesso bisognerà attendere la perizia che sarà depositata tra 90 giorni. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++