Gragnano. Sacco con interiora di animali sversato nella valle dei Mulini

Gragnano. Sacco con interiora di animali sversato nella valle dei Mulini


Rimosso il sacco di interiora di animali abbandonato nella Valla dei Mulini, il Comune si accolla le spese. Non certo un importo da capogiro ma dalle casse pubbliche sono usciti 100 euro, per coprire il conto presentato dalla ditta atta allo smaltimento dei rifiuti speciali. Scarti di macellazione, provenienti da un’azienda o da un allevamento privato, erano comparsi a fine gennaio sul margine del torrente Vernotico. Rifiuti che sono stati denunciati e che, anche se non classificati come pericolosi, avrebbero potuto provocare danni in caso di decomposizione.