Nuova scossa di terremoto in Campania

Nuova scossa di terremoto in Campania


Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.3 e’ stata registrata alle 7,25 di questa mattina a Stio, in provincia di Salerno e precisamente nell’entroterra cilentano. Il movimento sismico, rilevato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ad una profondita’ di 10 chilometri, nonostante sia stato avvertito dalla popolazione, non ha provocato danni a persone o a cose. Torna, dunque, a tremare la terra in Cilento. Sette giorni fa, una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 e’ stata rilevata dai sismografi dell’Ingv ad Ogliastro Cilento.