Allarme meningite, da domani vaccinazioni gratis a Ischia

Allarme meningite, da domani vaccinazioni gratis a Ischia


La Asl NA2 Nord cerca di arginare la psicosi da meningite che e’ divampata sull’isola di Ischia dopo i due decessi verificatisi in un mese e mezzo, e propone ai cittadini una campagna vaccinale straordinaria. Domani sbarcheranno sull’isola un medico e due infermieri di supporto al personale gia’ attivo sull’isola, che porteranno 600 dosi di vaccino, mentre un ambulatorio ad hoc sara’ attivato da domani pomeriggio presso il comune di Serrara Fontana. Inoltre, i pediatri dell’isola hanno fatto nuove scorte di vaccino per poterlo somministrare ai propri pazienti che dovessero farne richiesta. Il piano vaccinale straordinario prevede che ciascun cittadino residente nei sei Comuni dell’isola possa sottoporsi a vaccinazione volontaria da meningococco, compatibilmente con le proprie condizioni di salute. Per garantire la corretta informazione alla popolazione, si terra’ un incontro pubblico mercoledi’ alle ore 16.00 a Serrara Fontana, con il professor Carlo Tascini, direttore dell’Unita’ di Malattie infettive ad indirizzo neurologico dell’ospedale Cotugno di Napoli, i dirigenti della Asl e il sindaco Rosario Caruso. Per supportare le famiglie sottoposte a profilassi e a sorveglianza sanitaria, il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Sanitaria ha attivato un servizio di accoglienza ed ascolto gestito da psicologi e psichiatri della Asl. A suscitare l’allarme tra i cittadini di Ischia sono stati due casi: la morte di una bimba di un anno, deceduta il 14 gennaio, e il decesso venerdi’ scorso dello zio della piccola, entrambi causati da meningite.