Maltempo. Domani scuole chiuse a Cava de’ Tirreni

Maltempo. Domani scuole chiuse a Cava de’ Tirreni

Niente lezioni a Cava de' Tirreni

Oggi pomeriggio, lunedì 26 febbraio 2018, a seguito della riunione del COC (Centro Operativo Comunale) e dell’avviso di allerta del SORU (Sala Operativa Regionale Unificata di Protezione Civile), diramato questo pomeriggio, alle ore 14.45, il Sindaco Vincenzo Servalli ha emesso Ordinanza sindacale n. 73 con la quale viene disposta la chiusura di tutte le scuole e gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, nonché di tutti i servizi educativi alla prima infanzia del Comune di Cava de’ Tirreni nella giornata di domani 27 febbraio 2018, al fine di tutelare l’incolumità di alunni, insegnanti e operatori scolastici.

Nelle prossime ore, infatti, si prevede un’ulteriore riduzione delle temperature, che, soprattutto nelle ore notturne e nelle prime ore della mattinata, saranno prossime allo zero termico o addirittura inferiore, per queste ragioni, così come comunicato dal SORU, si prevedono gelate persistenti anche in pianura, è possibile, quindi, che lungo le strade cittadine, soprattutto nella notte e nelle prime ore del mattino, possano verificarsi disagi alla circolazione in conseguenza delle rigide temperature e per la prevedibile presenza di ghiaccio sul manto stradale, anche in conseguenza della copiosa quantità di neve caduta nella giornata di oggi. 

“Sono dispiaciuto – afferma il Sindaco Servalli – per i disagi di stamattina, ma la decisione di chiudere le scuole non può non essere coerente con le allerte che ci pervengono dal SORU che per la giornata di oggi non aveva segnalato alcuna allerta e criticità particolare. Oggi pomeriggio, infatti, è pervenuta l’allerta per possibili gelate e di conseguenza è stata decisa la chiusura degli istituti. In ogni caso, già delle prime nevicate di stamattina, tutto l’apparato della Protezione Civile comunale, i mezzi spargisale, il personale della Polizia Locale, degli uffici tecnici, è stato mobilitato e le strade cittadine, sono tornate percorribili dopo poche ore”.