Casoria. Spacciavano droga con la tecnica del ‘paniere’, 5 donne arrestate

Casoria. Spacciavano droga con la tecnica del ‘paniere’, 5 donne arrestate


Una banda di spacciatrici, composta da 5 donne, è stata arrestata dagli agenti della sezione ‘Volanti’ a Napoli. I poliziotti sono intervenuti in Via Padre Ludovico da Casoria, mettendo fine a una fiorente attività di spaccio di cocaina, con la tecnica del ”paniere”. Gli agenti, transitando in strada, hanno notato un uomo mentre posava una banconota all’interno di un paniere, che era stato calato da una donna dal terzo piano di un edificio. Quando i poliziotti hanno bloccato l’uomo, una delle spacciatrici ha lanciato l’allerta per avvertire le complici. Gli agenti, saliti al terzo piano, hanno trovato nell’appartamento 5 donne, di età compresa fra i 28 e i 64 anni, tra cui madre e le due figlie. La più anziana, quando i poliziotti sono entrati in casa, si è fatta trovare intenta a fare i cruciverba mentre le due figlie erano sedute intorno al tavolo della cucina, dove c’erano oltre 550 euro in contanti. Le altre due donne sono state bloccate mentre tentavano di uscire dall’abitazione: una di loro, di 58 anni, nascondeva all’interno di una tasca della vestaglia una bustina sottovuoto con all’interno cocaina. Rinvenuto e sequestrato anche un bilancino di precisione, sporco di droga. Lo stupefacente, una volta ‘tagliato’, avrebbe fruttato circa 5mila euro. Le cinque donne sono state arrestate per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Una di loro, inoltre, dovrà rispondere anche di evasione dai domiciliari, che stava scontando nella zona del Pallonetto di Santa Lucia, presso l’abitazione di un familiare.