Napoletani scomparsi in Messico. Ricercati altri tre poliziotti

Napoletani scomparsi in Messico. Ricercati altri tre poliziotti


Altri tre poliziotti messicani sarebbero implicati nel sequestro dei tre italiani, tutti napoletani, scomparsi il 31 gennaio scorso nel sud del paese, e sono attualmente ricercati dalle autorita’ locali. Lo ha reso noto Roberto Lopez, responsabile degli Interni dello stato di Jalisco. “L’inchiesta sta andando avanti e non vogliamo ostacolarla, siamo alla ricerca di altri tre poliziotti e anche di altre persone”, ha detto Lopez, sottolineando che fra i ricercati si trova il commissario responsabile dell’unita’ alla quale appartenevano i quattro agenti gia’ arrestati, che avrebbero venduto gli italiani a un gruppo criminale. In quanto a questo ultimo particolare, reso noto dai famigliari dei sequestrati, Lopez non ha voluto ne’ confermarlo ne’ smentirlo, limitandosi ad indicare che non dispone di informazione al riguardo.