Una difesa bunker per il Sorrento Imbattuta da 3 gare

Una difesa bunker per il Sorrento  Imbattuta da 3 gare

 

Eccellenza

Il Sorrento ha alzato il bunker. Non si tratta delle solita frase fatta ma della realtà dei numeri della formazione allenata da Antonio Guarracino. La porta difesa da Munao è imbattuta da 3 gare, pari a 270 minuti, con i rossoneri che non hanno subito gol nelle gare contro Castel San Giorgio, Battipagliese ed Eclanese.

E’ proprio sulla forza della difesa che si sta basando il primato in classifica della formazione rossonera, che al momento ha 6 punti di vantaggio sull’inseguitrice Agropoli. Guarro e compagni hanno trovato la giusta formula e nelle ultime gare non hanno fatto passare nemmeno una mosca.

Se il discorso delle reti subite si allarga a tutti il girone di ritorno, e non solo alle ultime tre gare, si può notare come il dato della formazione costiera sia assolutamente super.

Gli uomini di mister Guarracino hanno subito appena due reti, contro Nola e Cervinara, nelle 8 gare giocate dopo il giro di boa. Non a caso il Sorrento è la miglior difesa del girone B di Eccellenza, con appena 16 reti al passivo nelle 23 gare giocate. I rossoneri, quindi, hanno una media di reti subite a gara pari a 0.69, poco più di mezzo gol a gara.

Ottimi indicatori in vista della prossima gara, in cui i rossoneri saranno impegnati contro il Picciola, allo Stadio Italia, per continuare ad alimentare la fuga per la promozione in serie D dopo una strepitosa rimonta, visto l’avvio horror.

Fr.Sa.


ULTIME NEWS