Castellammare. Professore ai domiciliari per pedofilia

Castellammare. Professore ai domiciliari per pedofilia

Professore ai domiciliari per pedofilia

Agli arresti domiciliari il professore-pedofilo di Castellammare di Stabia. Il Tribunale del Riesame ha accolto la richiesta dei suoi avvocati e potrà lasciare il carcere. A inchiodare il docente di 45 anni era stata la polizia postale di Torino che erano riusciti a scoprire chi si nascondesse dietro quel nick-name che scambiava materiale pedopornografico su internet con altri pedofili. L’uomo insegnava in una scuola media di Perugia e a seguito di una perquisizione nel suo appartamento, gli agenti scovarono una quantità enorme di fotografie e video, provenienti dal tutto il mondo, con bambini nudi immortalati mentre erano costretti a fare sesso. Il professore – a due settimane dall’arresto – è stato scarcerato ed è stato spedito ai domiciliari, a casa dei genitori a Castellammare di Stabia.