Camorra: ‘stesa’ a Napoli, 74enne ferito in casa

Camorra: ‘stesa’ a Napoli, 74enne ferito in casa


Un uomo di 74 anni e’ stato lievemente ferito da alcune schegge di proiettile finite nella sua abitazione durante una “stesa” (sparatoria intimidatoria della camorra) della camorra, avvenuta la scorsa notte nel quartiere San Giovanni a Teduccio di Napoli. L’episodio e’ avvenuto intorno all’una: la Polizia di Stato ha trovato in via Sorrento 12 bossoli calibro 9X19. Alcune schegge di uno dei colpi sparati hanno infranto il vetro di una delle finestre dell’appartamento al secondo piano dello stabile dove abita il 74enne e colpito l’uomo, che e’ rimasto lievemente ferito. Sull’accaduto sono in corso indagini.