Tragedia nel napoletano. Uccide la madre dopo la lite poi si butta dal balcone

Tragedia nel napoletano. Uccide la madre dopo la lite poi si butta dal balcone


Tragedia durante una lite tra madre e figlia: una donna di 37 anni con problemi psichici ha urtato la madre, di 77 anni, che e’ caduta dalle scale ed e’ morta subito dopo a causa della caduta. La figlia si e’ lanciata dal balcone, restando gravemente ferita. Il fatto e’ accaduto in una palazzina alla periferia di Mugnano (Napoli). La 37enne, soccorsa, e’ ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Giugliano. Indagano i carabinieri della compagnia di Marano