Pompei. Rapina al bar in via Plinio, donna svenuta per lo shock

Pompei. Rapina al bar in via Plinio, donna svenuta per lo shock

donna svenuta per lo shock

«Siamo ancora sotto choc, una donna è anche svenuta dallo spavento. Un ragazzo, invece, è rimasto immobile per minuti interminabili». E’ il racconto dei titolari dell’esercizio commerciale preso d’assalto dai quattro banditi. «E’ la prima volta che ci succede, solitamente la zona è frequentata dalle forze dell’ordine. Peccato che stavolta è andata bene a loro. Erano in quattro, ci hanno puntato in faccia le pistole. Non sappiamo se fossero o meno a giocattolo. Di sicuro, c’era uno del gruppo particolarmente aggressivo. Ci ha puntato la pistola più volte, il complice l’ha però bloccato. Se fossero arrivati soltanto qualche minuto dopo, probabilmente non sarebbero riusciti a portare via molto». Il locale era già frequentato da diversi clienti. «Stavano facendo colazione, si sono presi anche loro un grosso spavento. L’importante è che adesso stiamo tutti bene, poteva andare anche peggio», concludono.