Sorrento. Scandalo al cimitero: “sparito” un cadavere

Sorrento. Scandalo al cimitero: “sparito” un cadavere

Scandalo al cimitero: "sparito" un cadavere

Scandalo al cimitero di Sorrento: “sparito” un cadavere. Durante l’esumazione, i familiari di un defunto si sono accorti che i resti mortali non appartenevano al proprio parente. Nnonostante il nome impresso sulla croce e quello della targhetta corrispondesse esattamente a quello del defunto. Al posto di uomo c’erano i resti di una donna. Gli operatori del camposanto stanno continuando a scavare cercando di risolvere la situazione.