Donna uccisa a Terzigno, in casa del marito trovare 20 lettere

Donna uccisa a Terzigno, in casa del marito trovare 20 lettere

In casa del marito trovare 20 lettere

Sono venti le lettere ritrovate in casa di Pasquale Vitiello, il 35 enne sospettato di aver ucciso la moglie Immacolata Vitiello a Terzigno con un colpo di pistola alla testa. Sui contenuti delle lettere – che sono state sequestrate – vige il massimo riserbo da parte degli investigatori. Dalle indagini, intanto, e’ emerso un altro dettaglio della crisi di coppia: secondo quanto accertato dai carabinieri da due anni la donna era separata in casa col marito. Tempo durante il quale ha intrapreso una nuova storia sentimentale.