Pompei. Ombra privatizzazione sul cimitero, loculi e balaustre: “E’ tutto fermo”

Pompei. Ombra privatizzazione sul cimitero, loculi e balaustre: “E’ tutto fermo”

Ombra privatizzazione sul cimitero, loculi e balaustre: "E' tutto fermo"

L’installazione delle balaustre per la messa in sicurezza dei colonnati non è stata ancora effettuata, la stessa realizzazione degli oltre cinquecento loculi tarda ad arrivare. Resta tutto fermo al cimitero di via Nolana a otto mesi dalla nuova amministrazione targata Pietro Amitrano. I cittadini si dicono «stanchi, delusi per le condizioni in cui il camposanto continua a versare. Abbiamo pagato 2mila euro per un loculo e i lavori non sono ancora cominciati. Eppure, sono passati già sei anni
dalle promesse della passata amministrazione».
 

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++