Gragnano. Spese folli coi soldi pubblici, condannato Coticelli

Gragnano. Spese folli coi soldi pubblici, condannato Coticelli


Spese folli in Municipio: condannato a 4 anni per peculato Giuseppe Coticelli, ex presidente del consiglio comunale di Gragnano. Assolto, invece, l’altro imputato, l’avvocato del Comune, Vincenzo Cirillo. E’ il succo del verdetto emesso, ieri pomeriggio, dai giudici del tribunale di Torre Annunziata. Il collegio presieduto da Francesco Todisco ha accolto in parte le richieste della Procura, riconoscendo il presunto sperpero di denaro pubblico all’ex rappresentante della politica cittadina. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++