Castellammare. Svaligiate due case in via Napoli, la tecnica dei ladri

Castellammare. Svaligiate due case in via Napoli, la tecnica dei ladri

la tecnica dei ladri

Avevano deciso di trascorrere una giornata fuori, ma quando sono tornati a casa hanno scoperto che le loro abitazioni erano state svaligiate. E’ accaduto ieri pomeriggio a Castellammare di Stabia, in via Napoli, dove i topi d’appartamento hanno preso di mira una palazzina familiare a due passi dal cimitero cittadino. Il bottino del colpo sarebbe di diverse migliaia di euro, perché nelle due case svaligiate erano custoditi un bel po’ di gioielli. 

Sono circa le 18 quando la famiglia torna a casa dopo una giornata trascorsa fuori, in compagnia di amici e parenti. Appena arrivano vedono che il portone d’ingresso è forzato, così come la porta di uno dei due appartamenti. Entrano e trovano la casa messa a soqquadro: abiti lanciati sul pavimento, quadri tolti dai muri e mobili aperti e vari oggetti buttati a terra. In un armadio, nella stanza da letto, erano stati portati via alcuni gioielli di famiglia: orecchini, braccialetti, collane e anche due orologi. Lo stesso trattamento era stato riservato anche all’appartamento a fianco, all’interno della palazzina familiare. Qui però i ladri non erano riusciti a forzare la porta blindata d’ingresso e quindi avevano deciso di fare un foro nella parete per passare. Anche nella seconda casa, i ladri s’erano concentrati sulla ricerca di oggetti preziosi da portare via oltre a poche centinaia di euro in contanti. 


ULTIME NEWS