Torre Annunziata. Rapina nel centro scommesse, titolare sequestrato in bagno

Rapina nel centro scommesse, titolare sequestrato in bagno

Rapina nel centro scommesse, titolare sequestrato in bagno

Entra nell’agenzia di scommesse di via Roma, a Torre Annunziata, punta la pistola contro il titolare, lo rinchiude in bagno e porta via un bottino di circa cinquemila euro. Ancora un altro colpo e l’ennesimo episodio di criminalità in città che riaccende i riflettori sulla sicurezza. Sono da poco passate le 21 quando alla centrale dei carabinieri arriva la richiesta di aiuto da parte dei titolari dell’agenzia di scommesse Betaland di via Roma. Sul posto si precipita una pattuglia dei militari della stazione di Torre Annunziata- agli ordini del maresciallo Egidio Valcaccia.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS