Ex ostello invaso dai rifiuti Lavori di bonifica conclusi

Ex ostello invaso dai rifiuti  Lavori di bonifica conclusi

La pulizia

Salerno. Effettuata la bonifica nella zona dell’ex ostello della gioventù. L’intervento si è reso necessario per la presenza di cumuli di rifiuti. La Polizia Municipale di Salerno aveva anche individuato alcune persone di etnia rom che ormai risiedevano lì. Nella stessa giornata, però, la situazione era tornata critica. «In questi giorni – spiega il sindaco Enzo Napoli, dopo aver effettuato un nuovo sgombero nella struttura, la proprietà drll’immobile, con la solita collaborazione e disponibilità, ha provveduto ad una radicale pulizia dell’area circostante l’edificio, ripristinando la recinzione e bonificando la parte interna con la rimozione di ingenti quantitativi di rifiuti e ingombranti accumulati dai bivaccanti. Inoltre, si è provveduto al taglio della vegetazione spontanea lungo tutta la zona interessata dalla bonifica. È stata assicurata la chiusura di tutti i varchi di accesso alla struttura, mediante la muratura degli stessi, che, precedentemente, erano stati abbattuti».

Nella mattinata di ieri inoltre, a via Roma, sono stati completamente bonificati i locali precedentemente utilizzati dal ristorante La brace. Sul posto Salerno Pulita, con uomini e mezzi meccanici idonei per lo svolgimento dell’attività. «A conclusione della pulizia, sono stati chiusi i varchi con catene e lucchetti ed è stato murato l’ingresso laterale per evitare l’ingresso non consentito alla struttura».


ULTIME NEWS