Hamsik e Hysaj sono recuperati I nazionali tornati a Castel Volturno

Hamsik e Hysaj sono recuperati  I nazionali tornati a Castel Volturno

In breve

Torna a splendere il sole sui campi del Centro Tecnico di Castel Volturno. In senso reale e in senso figurato. Maurizio Sarri sorride. Le trasferte delle Nazionali si sono esaurite e i suoi uomini, alla spicciolata, stanno tornando a Napoli. Ieri è stato il turno di Hysaj e Mario Rui e anche di Reina e di Mertens. Ma la notizia che mette di buon umore il tecnico riguarda le condizioni di Hysaj e Hamsik, due titolarissimi, due uomini imprescindibili per il Napoli, ai quali Sarri temeva di dover rinunciare in occasione della trasferta a Reggio Emilia dove gli azzurri, sabato alle 18, affronteranno il Sassuolo. Sulle condizioni di Hysaj, colpito ad un ginocchio durante l’ultima partita dell’Albania, si erano diffuse voci allarmanti. Hamsik, operato per la rimozione delle tonsille e contemporaneamente fermo per un problema al flessore della gamba destra, era atteso da esami strumentali decisivi.

Le cose, però, sono andate bene per i due calciatori, per Sarri e per il Napoli. Hysaj, infatti, si è regolarmente presentato sui campi di Castel Volturno e si è allenato, senza avvertire alcun problema al ginocchio. Quanto ad Hamsik, gli esami clinici hanno rivelato che il problema al flessore è solo un ricordo. Lo slovacco ieri si è limitato a svolgere corsa sul campo e lavoro differenziato in palestra. A questo punto, però, la sua presenza a Reggio Emilia è sicura.

Starà poi all’allenatore valutarne compiutamente le condizioni sul piano atletico e decidere su una utilizzazione a tempo pieno o part time. In ogni caso Zielinski, reduce dagli impegni con la Nazionale polacca, impreziositi da un gol, determinante per la vittoria all’ultimo minuto contro la Corea del Sud, è pronto per sostituire il capitano, come già in più di un’occasione è avvenuto in passato.

Reina e Mertens si sono limitati a compiere qualche giro di campo e di fatto non hanno partecipato ad alcuno dei due allenamenti – mattutino e pomeridiano – che Sarri ha fatto svolgere ieri alla squadra. Come al solito il tecnico ha molto lavorato sulla parte tattica della preparazione. In mattinata la difesa è stata chiamata a una serie ripetuta di applicazioni di schemi. Lo stesso compito è toccato nel pomeriggio al centrocampo e all’attacco. Oggi nuovo allenamento pomeridiano. Venerdì la squadra, dopo il lavoro a Castel Volturno, si trasferirà in Emilia Romagna.

Il capitano del Napoli sembra ormai recuperato così come il terzino Hysaj per la partita di Sassuolo MAREK HAMSIK


ULTIME NEWS