San Matteo, Fiano che profuma di salsedine

San Matteo, Fiano che profuma di salsedine

 

In cantina

La storia di Alfonso Rotolo, ragazzino cresciuto fra le vigne di famiglia

A cura di ANTONIO INDOVINO

(Sommelier dello Yacht Club di Marina di Stabia, Degustatore Ufficiale e Responsabile del GDS AIS Penisola Sorrentina) conduce personalmente tutte le operazioni con la stessa passione di quando era ragazzino: quella che gli hanno trasmesso il papà ed il nonno. Quest’oggi vi parlo del San Matteo, un Fiano prodotto nel vigneto di Fontanelle, proprio a Rutino, e che matura per 6 mesi in acciaio sui propri lieviti prima dell’imbottigliamento. Nel calice il vino ha un colore paglierino carico, vivido e cristallino, attraversato da lievi riflessi dorati.

Al naso tutto ciò si riflette in un bouquet maturo di mela golden e di fiori di ginestra carnosi, che dominano la scena completata da note di sottofondo che ricordano le erbe mediterranee e la salsedine. Il sorso è deciso in ingresso, avvolge il palato con una composta e carezzevole sensazione pseudocalorica, ed è sostenuto da un’adeguata freschezza ed una piacevolissima e coerente scodata sapida, che si intreccia ai rimandi fruttati ed erbacei. Un bianco da bere a 10°C in abbinamento a degli Spaghetti alla chitarra con Gamberi e Zucchine.

VINO:

San Matteo 2016” Fiano Paestum IGP

UVE:

Fiano 100%

VINIFICAZIONE:

6 mesi in acciaio

AZIENDA:

AZIENDA VITIVINICOLA ALFONSO ROTOLO – RUTINO (SA) PREZZO: 10€ CONTATTI tel: 338 3839224, mail: info@alfonsorotolo.it


ULTIME NEWS