Si tuffano in mare, inghiottiti dalle onde. Gravi due turisti

Si tuffano in mare, inghiottiti dalle onde. Gravi due turisti
Firemen work ans rescue staff work near the Costa Concordia cruiseship on January 16, 2012 in the harbor of the Tuscan island of Giglio after it ran aground and keeled over off the Isola del Giglio after hitting underwater rocks on January 13. ANSA/ENZO RUSSO

Capaccio – Due turisti hanno deciso di “anticipare” la stagione dei bagni, tuffandosi incuranti del mare agitato. Purtroppo per loro hanno entrambi rischiato di annegare e sono stati trasportati in condizioni critiche in ospedale, dove ora lottano tra la vita e la morte. Erano circa le 14.45 quando i due, di nazionalità belga, sono stati recuperati dagli operatori della Croce Azzurra di Licinella e Agropoli in località Torre di Mare, a Capaccio. Avevano deciso di immergersi, venendo però trascinati a largo dai cavalloni. Trasportati d’urgenza all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, i due turisti restano in condizioni molto gravi.


ULTIME NEWS