La Stazione Zoologica Anton Dohrn abbandona Facebook

La Stazione Zoologica Anton Dohrn abbandona Facebook
The external of "Centro Ricerche - Osservatorio Golfo di Napoli e Turtle Point" (Serching and obseving the Gulf and turtlr point) at Stazione Zoologica (zoological point) Anton Dohrn in Naples, 20 January 2017. Zoological Point has a nursery for puppies, a hospital treating injured animals, laboratories for research and educational exhibition is the largest Marine Turtles Research Centre of the Mediterranean which opens tomorrow in Italy. The center was built by Anton Dohrn Zoological Station, with the contribution of the Campania Region. It is located in Portici (near Naples), in the historical complex that was Slaughterhouse Bourbon, made available free by the municipality. ANSA/CESARE ABBATE/

La Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli abbandona Facebook, dopo lo scandalo dell’uso illecito dei dati personali che ha travolto il social network. Lo annuncia lo stesso ente di ricerca in un comunicato, precisando che “chiude la sua pagina, al fine di garantire la tutela della privacy degli utenti che seguono i suoi aggiornamenti quotidiani”. La decisione, prosegue la nota, “e’ stata presa in via cautelativa dal presidente Roberto Danovaro, a seguito dello scandalo che ha coinvolto il social network inventato da Mark Zuckerberg”. Quest’ultimo e’ accusato di aver condiviso, con la societa’ di marketing Cambridge Analytica, i dati di 50 milioni di utenti. Il fatto, “pur non coinvolgendo, per quanto a nostra conoscenza, direttamente gli utenti della pagina ufficiale della Stazione Zoologica, ha spinto l’Ente a scegliere, momentaneamente e in via cautelativa, di sospendere le attivita’ della pagina, sin quando non avremo la garanzia di riservatezza dei dati dei nostri numerosissimi ‘fan'”. Le attivita’ di divulgazione della Stazione Zoologica Anton Dohrn , conclude la nota, “continueranno attraverso gli altri social media”.


ULTIME NEWS