Ancora una tragedia nel calcio, morto un calciatore 18enne

Ancora una tragedia nel calcio, morto un calciatore 18enne

Il mondo del calcio è scosso da un’altra tragedia. Il giovane talento del Le Havre Samba Diop è prematuramente scomparso all’età di 18 anni. Diop giocava nella quarta divisione francese, nella seconda squadra del club. Ancora ignote le circostanze del decesso. La squadra ha annunciato il lutto con un tweet: “È con grande tristezza che annunciamo la morte del nostro giocatore Samba Diop. Questo è un momento estremamente difficile per tutti noi. L’intero club HAC esprime le più sentite condoglianze alla famiglia Samba”. Il 9 marzo scorso un altro lutto aveva scosso il torneo transalpino. Thomas Rodriguez, calciatore di 19 anni del Tours, morì nel sonno. Giocava nel club della Ligue 2 transalpina. Una tragedia che seguì di pochi giorni quella del capitano della Fiorentina Davide Astori.