Assalto a un bar a Verona: denunciati 35 tifosi del Napoli

Assalto a un bar a Verona: denunciati 35 tifosi del Napoli

Per l’aggressione avvenuta in un caffe’ di Verona, che ha visto lo scontro tra tifoserie del Napoli e del Chievo, la polizia scaligera ha denunciato 35 tifosi campani. I fatti risalgono al 5 novembre scorso quando, in pieno giorno, poco prima dell’inizio della partita di calcio Chievo – Napoli, il Bar Caffe’ “Oro Bianco” veniva preso d’assalto da un gruppo formato da una trentina di persone riconosciute dai testimoni come “supporters” della squadra calcistica del Napoli. L’esercizio pubblico era notoriamente conosciuto per essere frequentato dai tifosi dell’altra squadra di calcio cittadina, l’Hellas Verona. Probabilmente e’ stato questo il movente dell’aggressione che ha terrorizzato e “tenuto in ostaggio” per diversi minuti gli avventori in quel momento presenti all’interno del bar. Le indagini avviate dalla Digos scaligera hanno consentito di ricostruire la dinamica del “raid” durato solo 4 minuti e di individuare i presunti responsabili. I dettagli verranno forniti oggi durante la conferenza stampa che si terra’ alle ore 11.00 presso la Questura di Verona.