Schianto sulla Panoramica, centauro muore sul colpo

La vittima è un 39enne di Scafati

Schianto sulla Panoramica, centauro muore sul colpo

 E’ finito con la faccia sull’asfalto dopo un terribile scontro con una macchina. L’ennesima tragedia di sangue e motori di via Panoramica ha il volto e il nome di Mario Cirillo, 39enne centauro residente a Scafati, morto a seguito del terribile incidente di ieri pomeriggio lungo la strada che collega Terzigno con Torre del Greco poco dopo le 18. Lo schianto che ha spezzato la vita di un giovane con la passione per le motociclette e per il calcio, s’è verificato all’altezza di Boscotrecase, nei pressi dell’incrocio tra via Panoramica e via Argano, una stradina di campagna poco distante da uno dei tanti ristoranti disseminati lungo l’arteria e che porta verso le pinete del Parco Nazionale del Vesuvio. Ed è stato proprio per una manovra nei pressi di quell’incrocio che s’è consumata la tragedia che ha visto protagonista Mario Cirillo. La vittima stava viaggiando in sella alla sua moto – una Kawasaki 750 – in direzione Trecase quando si è scontrato con una Fiat Punto vecchio modello, di colore rosso, guidata da una 50enne di Boscotrecase. Secondo quanto raccolto subito dopo l’incidente, l’impatto si sarebbe verificato non appena la donna avrebbe cominciato a svoltare verso via Argano, probabilmente per raggiungere l’abitazione di un parente.

Per Mario Cirillo che proveniva dalla direzione opposta non c’è stato scampo, il giovane viene sbalzato sull’asfalto e muore praticamente sul colpo.