Agguato dal compagno della ex, finanziere ferito a colpi di pistola

Agguato dal compagno della ex, finanziere ferito a colpi di pistola

Lo attende in macchina e gli spara cinque volte. La vittima dell’agguato è un finanziere 44enne di Sarno, Alessandro Rea, ricoverato in ospedale ma non in pericolo di vita. Dalle Fiamme Gialle è stato fermato Carmine Ingenito, il compagno della sua ex moglie, che peraltro lo aveva già aggredito a inizio anno.

Il fatto

La resa dei conti in stile Far West si sarebbe consumata a Sarno, intorno alla mezzanotte tra martedì e ieri. Il militare, al volante della sua vettura, stava percorrendo via Ponte Alario, in direzione di Lavorate, quando alcuni colpi d’arma da fuoco hanno raggiunto la vettura. Ad attenderlo nell’ombra ci sarebbe stato proprio Ingenito che, dalla sua macchina,gli avrebbe sparato ben cinque proiettili. Uno di questi ha raggiunto il finanziere alla spalla. Rea si è allontanato a gran velocità, rendendosi conto solo dopo di essere rimasto ferito e di perdere sangue. A quel punto si è diretto in ospedale per farsi medicare, mentre veniva dato l’allarme alla Finanza di Scafati. I militari si sono messi imsulle tracce del pistolero solitario, in base alle informazioni fornite dal collega, riuscendo a fermare il 39enne Carmine Ingenito, compagno della ex di Rea, la cui posizione è al vaglio degli inquirenti. A suo carico, c’è un precedente pesante.

 


ULTIME NEWS