Usa, Francia e Gran Bretagna attaccano la Siria. Giallo sul coordinamento dei raid, Mosca avvisata?

Usa, Francia e Gran Bretagna attaccano la Siria. Giallo sul coordinamento dei raid, Mosca avvisata?

E’ giallo sul coordinamento dell’attacco militare congiunto di Usa, Francia e Gran Bretagna sulla Siria. Il capo di Stato maggiore delle forze armate americane, Joseph Dunford, sostiene che Washington non ha avvertito in anticipo il governo russo degli attacchi, ne’ ha comunicato gli obiettivi nel mirino, al di la’ delle normali comunicazioni sulla ‘deconfliction’. Tuttavia queste dichiarazioni si scontrano con quanto affermato dalla ministra della Difesa francese, Florence Parly, la quale ha dichiarato che “con gli alleati, abbiamo fatto in modo che i russi fossero avvertiti in anticipo”.

“I mezzi navali ed aerei della Francia” hanno colpito alle tre di questa notte “il principale centro di ricerca di armi chimiche e altri due siti di produzione” del “programma chimico clandestino” del regime di Damasco: lo ha annunciato la ministra della Difesa francese, Florence Parly. “La capacita’ di sviluppare, mettere a punto e produrre armi chimiche e’ stata colpita”, ha aggiunto la ministra.


ULTIME NEWS