Gaetano Angellotti

Gragnano. Massacrata dal marito: la faccia è da ricostruire

Gragnano. Massacrata dal marito: la faccia è da ricostruire

Gaetano Angellotti

Sarà operata oggi per tentare di ricostruire la mascella fratturatale in più punti, a suon di botte, dal marito. Al Cardarelli di Napoli, nel reparto di Chirurgia maxillo-facciale il caso di C.S., la donna picchiata selvaggiamente dal compagno a Gragnano, nonostante fosse al quinto mese di gravidanza, ha fatto scalpore nonostante nel più grande ospedale del Mezzogiorno se ne vedano ogni giorno di tutti i colori. I medici faranno il possibile per ridurre la frattura composta, frutto del pestaggio di venerdì notte, a seguito della quale la donna ha al momento serie difficoltà anche a parlare. Ma nelle ore immediatamente successive all’accaduto, tra le mura domestiche delle casa di via Sigliano, la donna è riuscita a raccontare le fasi salienti della lite che l’ha fatta finire in un letto d’ospedale.

Leggi l’articolo completo su Metropolis oggi in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/