Rissa sul campo di calcetto, infarto per il padre che interviene per difendere il figlio

Rissa sul campo di calcetto, infarto per il padre che interviene per difendere il figlio

Il papa’ di un diciassettenne e’ finito all’ospedale Molinette di Torino, ricoverato in terapia intensiva, a seguito di una rissa scoppiata nell’area sportiva del negozio Decathlon di Moncalieri. A denunciarlo, su Facebook, e’ stata la moglie. Stando alla ricostruzione social della donna, riportata sulle pagine locali di alcuni quotidiani, il marito cardiopatico sarebbe intervenuto per difendere il figlio aggredito dal genitore di un altro ragazzino. L’uomo sarebbe stato colpito da infarto mentre tentava di correre in aiuto del ragazzo. L’episodio, che non e’ stato denunciato alle forze dell’ordine, e’ accaduto sabato scorso. A salvare l’uomo sarebbe stato un passante, che aveva in auto un defibrillatore.


ULTIME NEWS