Bullismo: minaccia prof con pistola giocattolo, sospeso studente

Bullismo: minaccia prof con pistola giocattolo, sospeso studente

Uno studente di 17 anni di una scuola superiore di Pontedera e’ stato sospeso per aver minacciato con una pistola giocattolo un suo professore durante un’ora di lezione. L’episodio si e’ verificato lo scorso gennaio, ma la notizia e’ venuta alla luce solo adesso. Secondo quanto riportato oggi dal quotidiano ‘La Nazione’, dopo essere stato rimproverato, lo studente avrebbe estratto la pistola giocattolo in classe puntandola contro l’insegnante senza dirgli che si trattava di un’arma ‘finta’. Solo successivamente lo studente avrebbe detto che si trattava di una pistola giocattolo scusandosi per il gesto e sostenendo che stava scherzando. Il ragazzo e’ stato sospeso dal preside dell’istituto superiore pisano e nei suoi confronti la procura presso il Tribunale per i minori di Firenze ha aperto una inchiesta per violenza privata, minacce e ingiurie.