Cinque riconoscimenti per l’Italia a Olive Japan 2018. Premiato il Cilento

Cinque riconoscimenti per l’Italia a Olive Japan 2018. Premiato il Cilento
Spillatura di olio extravergine di oliva in un'immagine d'archivio ANSA / Virginia Farneti

Brinda l’Italia dell’olio extravergine di qualita’ ai successi ottenuti dai produttori nazionali all’edizione del concorso internazionale Olive Japan 2018 organizzato da Tashiya Tada con Osa Japan, associazione sommelier dell’olio. Circa 700 sono stati i campioni di oro verde partecipanti. Il concorso ha assegnato i premi Best of the Show nelle categorie fruttato Delicato, Medio e Robusto, cioe’ intenso. Riconoscimenti sono arrivati per la categoria Medio all’azienda agricola Amerigo Quattrociocchi (Alatri- Frosinone), Villa Pontinia (Sonnino-Latina), Fattoria Ambrosio (Castelnuovo Cilento – Salerno). Per la categoria Robusto premiata l’azienda agricola Antonio Leuci (Giovinazzo -Bari) e Intini (Alberobello-Taranto). La competizione ha peraltro visto la partecipazione di 25 giurati provenienti da tutto il mondo.


ULTIME NEWS