Ponte del 1 maggio, torna la pioggia e temperature in calo

Ponte del 1 maggio, torna la pioggia e temperature in calo

Da domani un ciclone mediterraneo, figlio dell’unione di due basse pressioni, una atlantica e l’altra africana, raggiungerà la Sardegna con rischio nubifragi. Da lì, nei giorni successivi, si sposterà sul medio/alto Tirreno. Secondo il sito iLMeteo.it, sarà un 1 maggio molto piovoso anche in Toscana, Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Piemonte, in serata anche sulle restanti regioni del Nord. Da mercoledì 2 il tempo subirà un nuovo graduale peggioramento. Le conseguenze peggiori saranno in Sardegna, che si troverà sotto l’acqua per cinque giorni consecutivi; ma il maltempo colpirà quasi tutte le regioni, risparmiando soltanto i settori ionici, la Puglia e la Basilicata. Anche le temperature subiranno un crollo di quasi 10-11°C rispetto ai giorni scorsi, con valori termici diurni più autunnali che primaverili (Roma con 15°C, Torino 12°C, Milano e Firenze 17°C). Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, avvisa che il clou del maltempo sarà tra giovedì e venerdì, quando i rovesci e i temporali colpiranno tre quarti d’Italia. Nel corso del weekend di 5-6 Maggio il ciclone allenterà la presa, ma con un tempo ancora diffusamente instabile su molte regioni italiane.


ULTIME NEWS