SommaVesuviana/Sant’Anastasia. Barista nega l’alcol a 2 sbronzi, lo scontro finisce in caserma

SommaVesuviana/Sant’Anastasia. Barista nega l’alcol a 2 sbronzi, lo scontro finisce in caserma

La barista gli nega l’ennesimo cicchetto e nel locale esplode l’inferno. E’ successo a Sant’Anastasia dove, la scorsa sera, è stato necessario l’arrivo dei carabinieri per placare gli animi “bollenti” di un sabato sera da dimenticare. Protagonisti dell’incredibile notte di follia un uomo e una donna. Entrambi sbronzi avrebbero chiesto, senza soste, altro alcol alla barista di un noto locale della cittadina vesuviana. All’ennesimo rifiuto della donna – intimorita dall’elevato tasso alcolico dei due e dal loro stato di alterazione – è esplosa la follia all’interno dell’esercizio commerciale.