Latitante da due anni, arrestato in casa di suo fratello a Salerno

Latitante da due anni, arrestato in casa di suo fratello a Salerno

Ricercato dal novembre del 2016 per un mandato di cattura europeo, il cittadino romeno Marius Gheorghita Dragulanescu, 27 anni, e’ stato arrestato in Campania, a Sala Consilina (Salerno). L’uomo, su cui pende un provvedimento restrittivo della liberta’ personale spiccato dall’Autorita’ Giudiziaria della Romania, e’ accusato di una serie di rapine ai danni di banche e di esercizi commerciali. I Carabinieri della compagnia di Sala Consilina, guidati dal capitano Davide Acquaviva, lo hanno arrestato all’interno dell’abitazione di suo fratello, nel centro storico di Sala Consilina. Il 27enne, alla vista dei carabinieri non ha opposto resistenza; aveva cambiato il colore dei capelli rispetto alla foto segnaletica con cui era ricercato. Marius Gheorghita Dragulanescu e’ stato trasferito nella Casa Circondariale di Potenza in attesa di estradizione, a disposizione della Corte di Appello potentina


ULTIME NEWS