Spiava la ex con due droni, ai domiciliari per stalking

Spiava la ex con due droni, ai domiciliari per stalking

Un operaio di 53 anni di Piove di Sacco (Padova) e’ stato arrestato per stalking nei confronti della ex. L’uomo e’ arrivato a spiarla con due droni che sono stati sequestrati dai carabinieri. Il rapporto tra i due era finito nel 2016, ma l’operaio ha continuato a cercarla, pedinandola, appostandosi sotto casa e mandandole messaggi molesti. Per questo motivo la donna aveva gia’ sporto denuncia, al punto che il tribunale aveva emesso un’ordinanza di divieto di avvicinamento. Il 53enne pero’ ha comprato due droni per continuare a spiarla anche dentro casa. A questo punto i carabinieri sono entrati nell’abitazione dell’uomo e, dopo aver sequestrato i due droni, lo hanno posto agli arresti domiciliari.


ULTIME NEWS