Ciro Formisano

Taglia sull’attrice-camorrista: «Anna ‘o masculone adda murì»

Taglia sull’attrice-camorrista: «Anna ‘o masculone adda murì»

Ciro Formisano

C’era una taglia sulla testa di Anna Esposito, l’attrice-camorrista arrestata con l’accusa di essere un soldato del clan Birra-Iacomino di Ercolano nonché di avere partecipato all’omicidio di Antonio Papale. «‘O masculone adda murì» la vendetta decisa proprio dai boss del clan dei Bottoni all’indomani dell’agguato messo a segno a febbraio del 2007 dai sicari del clan Lo Russo, alleati dei Birra nella guerra di camorra all’ombra del Vesuvio.


ULTIME NEWS