Rapina al videopoker, arrestato anche un cantante neomelodico

Rapina al videopoker, arrestato anche un cantante neomelodico

In un video di una canzone, “Carcere”, pubblicato su youtube, appaiono insieme, nella realta’ secondo i carabinieri che hanno svolto le indagini, sono gli autori di una rapina avvenuta a Francavilla Fontana (Brindisi) ai danni di una ditta di macchinette videopoker. Alessandro Taurisano e Euprepio Balestra, 25 e 21 anni, sono stati arrestati in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. I fatti risalgono al 15 novembre 2017, quando con il volto coperto di passamontagna i due misero a segno una rapina ad un autocarro che trasportava una macchinetta videopoker. A bordo anche due dipendenti della ditta Distante che commercializza le macchine per il gioco. Taurisano e Balestra bloccarono il mezzo sfondando poi a calci il vetro dello sportello anteriore e facendosi consegnare dalle due persone all’interno del mezzo 2mila euro. Nel corso delle indagini sono stati identificati e per avvalorare i rapporti di frequentazione tra i due, i carabinieri hanno anche visionato e acquisito il video del brano intitolato “Carcere” che e’ pubblicato sul web.


ULTIME NEWS