Gaetano Angellotti

Pimonte. Sara, giallo sulla morte. Il marito registrò il medico

Gaetano Angellotti

Dopo il video spunta anche la registrazione di un colloquio. Quello tra il marito, Massimo Marano, e il neurologo a cui si era rivolto, il professor Salvatore Striano. Si tratta di un nuovo importante elemento nelle indagini sul decesso di Sara Aiello, la 36enne di Pimonte morta la notte del 3 giugno 2015 nella sua casa coniugale, a Pompei.


ULTIME NEWS