Scippano la madre. L’ira di Monica Paolino: «Lo Stato è assente»

Scippano la madre. L’ira di Monica Paolino: «Lo Stato è assente»

Sos sicurezza, strattonata e derubata la madre di Monica Paolino, ira del consigliere regionale: «Elevare presto la Tenenza dei Carabinieri in Compagnia». Dal Pd, però, c’è chi contesta i modi dell’esponente di Forza Italia. Il segretario Grimaldi: «Ingiusta la critica allo Stato». Si affida ai social Monica Paolino per raccontare e sfogarsi dopo il violento scippo subito dalla madre in pieno centro. «La violenza con la quale hanno rubato la borsa di mia madre, – ha raccontato la consigliera regionale forzista – nel cuore della città, scaraventando e trascinando a terra una donna di una certa età, è la dimostrazione che il tema della sicurezza nella nostra Scafati, oggi più che mai, è diventato centrale. È sempre più un’esigenza elevare la Tenenza dei Carabinieri a Compagnia per un maggiore controllo del territorio e avere più uomini per strada».

Biagio Adinolfi


ULTIME NEWS