Truffe. Le offrono un bicchiere d’acqua poi le rubano 2500 euro

Truffe. Le offrono un bicchiere d’acqua poi le rubano 2500 euro

Una fiorentina di 84 anni e’ stata derubata in casa della somma di 2.500 euro in contanti grazie a uno stratagemma tipico dei truffatori degli anziani. Una donna, alta circa 1.70. con parlata fiorentina, le avrebbe chiesto dalla strada, mentre l’anziana era affacciata alla finestra, un bicchiere d’acqua per dissetarsi data la calura di questi giorni. Un pretesto – ricostruisce la polizia a cui e’ stato denunciato il fatto – per salire nell’abitazione dove la donna piu’ giovane ha avviato una conversazione con la proprietaria di casa arrivando a distrarla dicendole che forze le perdeva un rubinetto. Mentre le due donne giravano le stanze per verificare l’eventuale perdita, probabilmente dalla porta lasciata socchiusa un complice sarebbe entrato nella casa e ha avuto modo di trovare i soldi e rubarli. L’altra ipotesi e’ che la stessa giovane donna sia stata capace di derubare l’84enne. L’anziana, rimasta sola, si e’ resa conto quasi subito del furto e ha avvisato la polizia. L’episodio e’ avvenuto in via Novelli ieri mattina. Indagini della questura.


ULTIME NEWS