Castellammare. Stop all’arrivo dei migranti, il Comune non ha fondi

Castellammare. Stop all’arrivo dei migranti, il Comune non ha fondi

Mancano le coperture finanziarie, Castellammare rinuncia ad accogliere 213 migranti in città. Il Comune ha revocato le determine relative al Servizio di Protezione Rifugiati e Richiedenti Asilo (Sprar), che regolamentavano la progettazione per la gestione del servizio di accoglienza, integrazione e protezione dei migranti. Questi ultimi avrebbero dovuto approdare in città a seguito della firma sul protocollo d’intesa ministeriale per l’invio a Castellammare, su disposizione della Prefettura, di 213 migranti, l’equivalente di tre rifugiati o richiedenti asilo per ogni mille persone sul territorio.

+++ Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ +++


ULTIME NEWS