Tredicenne ferito con una coltellata dai coetanei, indaga la polizia

Tredicenne ferito con una coltellata dai coetanei, indaga la polizia
Alcune armi sequestrarte dalla polizia , oggi 30 marzo 2010, alla baby gang che rapinava telefonino a loro coetanei in parco di Capodimonte, a Napoli. Hanno 9, 11, 12 e 17 anni i componenti della baby gang di rapinatori bloccata dagli agenti del reparto a cavallo dell'ufficio Prevenzione generale della Questura di Napoli, accusati di rapina nei confronti di tre ragazzini di 14 anni. ANSA/ CIRO FUSCO DBA

Casoria  – Un ragazzino che compira’ 14 anni tra qualche giorno e’ stato aggredito e poi accoltellato all’avambraccio sinistro da un gruppo di coetanei a Casoria, popoloso comune alle porte di Napoli. Il ragazzino e’ stato avvicinato da un gruppetto che ha iniziato a insultarlo per poi aggredirlo. Uno dei giovani ha poi estratto un coltellino e ha sferrato il fendente con il quale ha ferito la vittima. Accompagnato dal padre nell’ospedale Santobono di Napoli, il 13enne e’ stato medicato e poi dimesso con una prognosi di 12 giorni. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte della polizia.


ULTIME NEWS