Alberto Dortucci

Schianto scooter-autobus, un testimone: «Scena terrificante»

Schianto scooter-autobus, un testimone: «Scena terrificante»

Alberto Dortucci

L’ennesimo schianto stradale di una città maledetta sotto il profilo della sicurezza è avvenuto intorno all’una e mezza della notte tra martedì e mercoledì: il centro storico di Torre del Greco è praticamente deserto, il lungo rettilineo di via Vittorio Veneto rappresenta un’irresistibile tentazione a dare gas al potente scooter. Ma Francesco e Anna non abitano nella città del corallo e la segnaletica non aiuta il centauro: il ventiduenne – secondo la successiva ricostruzione degli agenti di polizia guidati dal primo dirigente Davide Della Cioppa – affronta l’incrocio con via Circonvallazione convinto di avere la precedenza e non si accorge della presenza di un autobus di linea a l centro della strada. L’impatto con il notturno della tratta tra Torre Annunziata e Napoli è devastante: lo scooter della coppia di giovani centra in pieno il mezzo e Anna viene sbalzata a una decina di metri dal luogo dell’impatto, finendo violentemente sul selciato. Una scena terrificante, secondo il racconto di un testimone ascoltato dagli uomini in divisa del locale commissariato di polizia.

 


ULTIME NEWS