Donna incinta si soffoca mangiando, lei e bimbo in pericolo vita

Donna incinta si soffoca mangiando, lei e bimbo in pericolo vita

Serviranno ancora alcuni giorni per stabilire se una madre e suo figlio, fatto nascere prematuramente alla 28esima settimana, riusciranno a salvarsi dopo che la donna e’ rimasta soffocata dal cibo mentre stava mangiando. L’episodio si e’ verificato lo scorso sabato sera a Trento ma e’ emerso solo oggi dalla colonne del quotidiano ‘Trentino’ che ha riportato la notizia. Attualmente la donna ed il figlio si trovano ricoverati in gravissime condizioni all’ospedale “Santa Chiara” del capoluogo trentino. Durante la cena la donna, una 28enne originaria della Moldavia ma residente a Trento incinta alla 28esima settimana, ha accusato un malore perche’ il cibo che stava mangiando le ha interrotto la respirazione. Il marito vista la situazione ha subito allertato i soccorsi. Il medico d’urgenza giunto sul posto dopo aver tentato di rianimare la donna ha deciso il trasferimento in ospedale. I medici, vista la disperata situazione, hanno fatto nascere il piccolo prematuramente con parto cesareo. I sanitari si sono riservati la prognosi. Da capire se mamma e piccolo riusciranno a sopravvivere e, nel caso del bimbo, se potranno esserci lesioni permanenti dato che per un periodo e’ rimasto senza ossigeno.


ULTIME NEWS